Dappertutto-booq

Dappertutto



 

Prende il via a Maggio del 2018 il progetto “DAPPERTUTTO: Territori e Comunità per inventare il futuro”, coordinato a livello locale dal Centro per lo Sviluppo Creativo Danilo Dolci con numerosi partners (Per Esempio Onlus, Centro per lo Sviluppo Creativo Danilo Dolci, Comune di Palermo, Associazione Culturale CLAC, Università degli Studi di Palermo – Dipartimento di Scienze Psicologiche, Pedagogiche e della Formazione, Associazione Comitato Addiopizzo, ICS Amari Roncalli Ferrara, Handala, booq, SEND, Centro Internazionale delle Culture Ubuntu).

Il progetto è stato reso possibile grazie al Bando Prima Infanzia 2016 (0-6) di CON I BAMBINI Impresa Sociale, tramite il Fondo per il Contrasto della Povertà Educativa Minorile, e mira a promuovere una nuova cultura dell’infanzia nel quartiere Tribunali Castellammare di Palermo tramite interventi di contrasto alla povertà educativa che mirano al rafforzamento delle competenze genitoriali e all’attivazione di strategie di welfare comunitario che stimolino la partecipazione attiva. Il progetto punta al benessere psico-sociale e psico-fisico dei bambini e delle famiglie, sviluppando le competenze relazionali, cognitive e motorie. Fondamentale è la creazione di spazi condivisi di crescita e di confronto, di processi di partecipazione attiva e di corresponsabilità educativa che vedono il quartiere e i suoi abitanti impegnati nel dare il loro contributo. 

logo_dappertuttoTra le principali attività del progetto:

  • Attività di educativa di strada, educazione ambientale, attività ludiche e ricreative;
  • Formazione rivolta a chi lavora con la fascia d’età 0-6 anni (docenti, educatori, supporto alla didattica 0-6)
  • Creazione gruppo di ricerca sul curriculo 0-6
  • Laboratori di didattica partecipata scuola/famiglia; genitorialità positiva; rafforzamento del senso di comunità;
  • Sportello di ascolto e sostegno scuola-territorio rivolto a genitori e docenti;
  • Educazione alimentare;
  • Supporto scolastico avvio primaria genitori/figli 5-6;
  • Mappatura di comunità;
  • Eventi di quartiere per la promozione dei diritti dell’infanzia e della famiglia;
  • Attivazione di una biblioteca di libri e oggetti 0-6;
  • Comitato educativo di quartiere;
  • Crowdfunding civico.


https://percorsiconibambini.it/dappertutto/